Organizzazione editoriale

Home » Servizi » Organizzazione editoriale

Fiuto o metodo? Pianificazione o talento? Ogni successo editoriale – e non solo editoriale – è dato da un mix variabile di questi ingredienti. Gli editori sperano tutta la vita di incappare nel Libro Perfetto che nasce dal genio ispirato di un autore e vende da solo milioni di copie; ma nel frattempo costruiscono il loro business quotidiano sulla qualità del catalogo, la programmazione delle uscite, l’organizzazione del lavoro redazionale.

Architetti editoriali
Sanno bene che per qualsiasi pubblicazione – cartacea o digitale – serve un architetto, qualcuno che sappia progettare l’opera, gestire il cantiere e coordinare le molte figure professionali (autori, redattori, tecnici) che ci lavorano. Ne va dell’efficacia comunicativa, a volte della qualità intrinseca, quasi sempre del successo della pubblicazione. Tanto più se si tratta di opere realizzate a più mani, come una rivista, un’enciclopedia, una raccolta di saggi di autori diversi.

Tra redazioni e relazioni
È un lavoro complesso che accompagna la pubblicazione dal concepimento all’uscita e richiede competenze articolate: conoscenza generale dell’argomento o della materia, grande dimestichezza con il mezzo di comunicazione specifico, capacità organizzativa, sensibilità redazionale e relazionale (con gli autori e i collaboratori), flessibilità, tempismo. Qualità che si acquisiscono sul campo e si affinano con anni di esperienza, percorrendo tutte le tappe del processo di produzione editoriale e imparando anche dagli errori. È quello che abbiamo sempre fatto e continuiamo a fare.